Le commissioni bilancio e attività produttive, riunite ieri in forma congiunta, hanno approvato, coi voti della maggioranza di Latina Bene Comune, la delibera di consiglio comunale per la destagionalizzazione delle attività turistico ricettive sul demanio marittimo. Il prossimo 28 settembre si va in aula per il via libera definitivo. Ma attenzione: carte alla mano potrebbe essere un atto, quello del Consiglio, che servirà poco o nulla per l’apertura invernale delle strutture balneari.
L’atto di indirizzo, infatti, riassume tutta una serie di condizioni che dovranno essere rispettate per ottenere l’autorizzazione a destagionalizzare. Ma resta fermo l’ostacolo più grosso, ossia quello urbanistico. In pratica le concessioni edilizie per gli stabilimenti difficilmente potranno essere estese a tutto l’anno. E allora a cosa serve questa delibera?

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (24 settembre 2016)