Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Muflone morto a Zannone, il nuovo affondo di Vigorelli
0

Zannone nel degrado, Polverini presenta un'interrogazione parlamentare

Ponza

Dalla Procura al Parlamento. Il caso Zannone si allarga e, dopo la denuncia presentata dal sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, contro il Corpo forestale e l'Ente Parco Nazionale del Circeo, per lo stato di degrado in cui versa l'isola, e dopo l'apertura di un'inchiesta da parte della Procura di Cassino, sulla vicenda ha presentato un'interrogazione l'onorevole Renata Polverini. La deputata di Forza Italia, ex presidente della Regione Lazio, ricordando che l'isola dal 1979 fa parte del Parco e che la sua gestione è affidata ai forestali, ha chiesto l'intervento dei ministri dell’ambiente e dell’interno, Gian Luca Galletti e Angelino Alfano, "affinché possano prendere in considerazione la possibilità di affidare la gestione dell’isola al Comune di Ponza, stabilendo precisi vincoli di Area Naturale Protetta". L'onorevole ha inoltre chiesto "di procedere al commissariamento dell’Ente Parco Nazionale del Circeo alla luce delle evidenti inadempienze riscontrate".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400