Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Latina Ambiente
0

Rifiuti, Colucci vuole vendere

Latina

Il gruppo privato vorrebbe lasciare la Latina Ambiente ma il Comune finora non ha manifestato interesse

Nel complicato puzzle che riguarda il servizio rifiuti a Latina cominciano ad emergere alcuni punti cardine. Per esempio si sa che l’amministrazione sta trattando per acquistare quote dalla società a capitale pubblico Formia Rifiuti Zero che già gestisce il servizio nella città del golfo e cerca altri soci tra le amministrazioni di quel comprensorio, ma l’accordo davvero importante sarebbe proprio quello con i capoluogo.
In questi giorni però si sta facendo avanti un’altra opzione che arriva proprio dalla Latina Ambiente, o meglio dal socio privato Daneco spa, che sarebbe disposto a vendere la sua quota di azioni all’altro socio, il Comune appunto forse anche con una compensazione tra debiti e crediti.
I motivi dell’abbandono sono molteplici. Intanto pare che il gruppo Colucci da tempo volesse lasciare Latina e inoltre è ancora in bilico il più importante investimento di Daneco sul capoluogo. Come si sa questa società del gruppo Colucci si era aggiudicata la realizzazione dell’impianto di trattamento dei rifiuti di Ecoambiente srl, la società che gestisce uno dei due invasi di Borgo Montello, partecipata dalla Latina Ambiente, e in attesa da un anno dell’autorizzazione per il sovralzo dell’attuale sito che sarebbe propedeutico al via libera per l’impianto.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (28 settembre 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400