Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Wi-fi gratuita in tutte le piazze: il comune è sempre più hi-tech
0

Wi-Fi, spiragli d’intesa

Latina

l consigliere Coluzzi: «Gli astenuti hanno dimostrato di aver compreso quale fosse l’intento della mia mozione. I danni per la salute? Sciocchezze»

Una città moderna ha bisogno di una rete Wi Fi. Il consigliere comunale di minoranza Matteo Coluzzi ribadisce l’intendo della propria mozione, bocciata dalla maggioranza. Nelle ultime ore, quei consiglieri di Lbc che si erano astenuti, hanno ribadito la loro disponibilità a discutere del tema, per dare al capoluogo una rete di hotspot pubblica che sia adeguata ai tempi. Per questo Coluzzi ha deciso di tornare sul tema, ribadendo anche come i presunti rischi per la salute sono meno catastrofici di quanto si dica.
«La scelta dell'astensione di alcuni consiglieri di Lbc - afferma Coluzzi - si è dimostrata un chiaro segno del non volersi attenere alle scelte di una maggioranza che, in maniera evidente, non ha voluto interpretare con il giusto spirito una mozione nell'interesse della città e del suo sviluppo verso il campo dell'innovazione. Dallo sviluppo della discussione si evince che probabilmente non c'è stato un motivo di fondo basato sulla “forma” e sui contenuti ma piuttosto una chiusura di carattere politico».

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (2 ottobre 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400