Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Possibili carenze idriche durante la notte a Pontenuovo

Da giorni rubinetti a secco in centro storico

0

In casa manca l'acqua e fuori con la pioggia si allagano le strade, il racconto di un lettore

Il paradosso

Svegliarsi alle 5 del mattino per trovare i rubinetti a secco. Nel frattempo fuori diluvia e le strade si allagano il che rende impossibile anche raggiungere la propria auto. Un'impresa da Indiana Jones che probabilmente significherà inzupparsi ed arrivare al lavoro fradici. E' un paradosso ma si parla pure sempre di servizi, di quello che non va dentro e fuori le abitazioni tra continui problemi di carenza idrica anche ad estate ormai finita e assenza di manutenzione sule strade. Leggiamo e pubblichiamo il racconto di un lettore che attraverso la app di Latina Oggi ha inviato una segnalazione alla redazione. 

"Sono le 05,20 e dai rubinetti di via Garibaldi a Gaeta non esce un goccio d'acqua. Vorrei chiedere alla signora della porta accanto, già sveglia, ma lo ritengo superfluo dopo averla sentita imprecare per lo stesso mio motivo. La mancanza d'acqua a Gaeta è ormai divenuto un elemento di insofferente coesistenza tra la popolazione locale. Con il mio smartphone controllo il sito del Comune di Gaeta e la app di Acqualatina, senza trovare alcuna informazione al riguardo. Mi decido e telefono al pronto intervento della società. L'operatore mi segnala che è in atto a Gaeta un'interruzione programmata del flusso idrico dalle ore 23 di ieri e che terminerà alle ore 07 di oggi per consentire il riempimento dei serbatoi. Il medesimo, gentile dipendente, mi indica una serie di strade ove hanno provocato la sospensione dell'erogazione dell'acqua ma tra esse non ricorre la via Garibaldi (quella vicino il Cimitero). Resta di fatto che dovrò attendere che rientri il disservizio programmato da Acqualatina per potermi lavare mentre, ironia della sorte, fuori imperversa un temporale ed a questo punto mi viene da esclamare: Come farò poi a raggiungere il parcheggio auto vicino al Cimitero se la strada si allaga dopo ogni pioggia ed è impossibile percorrerla a piedi? Intanto sto qui fermo e do uno sguardo attonito alle fatture da pagare. ... luce, gas ...... acqua??!"

Una situazione assurda che se non altro meriterebbe risposte concrete in termini di interventi. Vi invitiamo ad inoltrare anche le vostre segnalazioni alla redazione come ha fatto il lettore che ringraziamo, attraverso la app di Latina Oggi. Per maggiori informazioni e per scaricare la app clicca qui.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400