Il maltempo continua a fare danni anche a Nettuno. Dopo l'alluvione di stanotte a preoccupare, adesso, sono le condizioni del fosso Loricina. La sua foce, a poche decine di metri dal santuario di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti, si è allargata di oltre dieci metri e la portata d'acqua è enorme. Al momento non si registrano monitoraggi da parte delle autorità competenti ma la situazione peggiora di ora in ora.