Sono stati arrestati ieri sera per rapina e sequestro di persona due uomini di Pontinia. I due nella prima serata si sarebbero recati presso un bar in una zona periferica di Sabaudia. Poi ci sarebbe stata una richiesta di denaro nei confronti di un imprenditore che si trovava nel bar pare per una questione legata ad un debito di lavoro. Al rifiuto dell'uomo, che sarebbe stato anche malmenato, i due lo avrebbero poi costretto a salire in macchina per poi decidere solo successivamente di prendere " in pegno" proprio la vettura, una Fiat 600. Immediata la segnalazione ai carabinieri di Sabaudia che sono riusciti a rintracciare i due uomini di Pontinia che sono stati quindi arrestati. Seguono aggiornamenti