Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Omicidio al Felix: tutto comincia con Miss Romania, poi l'occhiata di troppo
0

Omicidio al Felix, ora c'è anche un indagato

Latina

C’è un indagato a piede libero nelle pieghe delle indagini sull’omicidio avvenuto nel locale Felix di Latina il cui fascicolo è in mano al pm Luigia Spinelli. In Questura le bocche sono cucite e c’è uno stretto riserbo, ma si tratta di un uomo il cui ruolo ovviamente è marginale rispetto a quello degli indagati che sono finiti in carcere, ma che deve rispondere di favoreggiamento a quanto pare per la fuga dei presunti responsabili del delitto che dopo la coltellata indirizzata a Marius Airinei sono scappati nel tentativo di far perdere le tracce.
E’ questo un retroscena dell’indagine condotta dagli investigatori della Squadra Mobile di Latina, gli agenti coordinati dal vicequestore aggiunto Antonio Galante, hanno raccolto un nuovo elemento, sulla base anche delle testimonianze di alcuni presenti alla serata di Miss Romania, poi finita in tragedia e la ricostruzione ha portato a denunciare a piede libero una terza persona. In carcere sono detenuti: Gheorghe Tirim e il presunto complice Sebastian Bozdog, entrambi fermati poche ore dopo i fatti a Sezze. 

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (17 ottobre)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400