Torna a colpire la banda dei matrimoni. Un gruppo di ladri, specializzato nei furti in casa quando i proprietari non ci sono perchè invitati alle nozze di parenti o amici, ha lasciato il segno. Brutta sorpresa ieri sera al rientro a casa per due famiglie che si erano assentate. Oltre che a Latina città dove i ladri in un’abitazione del centro hanno preso catenine d’oro e altri monili, l’altro colpo è stato registrato sulla Pontina, in una abitazione all’altezza del chilometro 80, al confine tra Latina e Sabaudia; in questo caso i ladri hanno concentrato l’attenzione su quello che hanno trovato, avendo modo anche di agire indisturbati anche perchè sapevano che a casa non avrebbero trovato nessuno. Ai proprietari quando sono tornati e che hanno fatto l’amara scoperta non è restato altro che chiamare i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno fatto un sopralluogo di furto. C’è un particolare: le due famiglie che sono state derubate ieri erano entrambe allo stesso matrimonio. Polizia e carabinieri ricordano come spesso in questi casi sia necessario prestare molta attenzione e dotarsi anche di un sistema d’allarme che possa complicare la vita ai ladri che in alcuni casi possono anche desistere.