Peculato. Con quest’accusa l’ex amministratore della Formia Servizi spa, Massimo Vernetti, è stato rinviato a giudizio dal giudice Pierpaolo Bortone. Secondo il pm Giuseppe Miliano, il manager si sarebbe appropriato di circa due milioni di euro erogati dalla banca B.I.I.S. per il parcheggio multipiano del Golfo, denaro destinato all’imprenditore William Di Cesare, esecutore dei lavori. Il processo avrà inizio il prossimo 16 maggio, davanti al II collegio del Tribunale di Latina.