Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Variante Piave, Malvaso vuole che l'inchiesta passi a Roma

L'ex consigliere comunale Vincenzo Malvaso

0

Tornato libero Malvaso convoca una conferenza stampa

Latina

Tornato in libertà, Vincenzo Malvaso sembra voglia togliersi subito qualche sassolino dalla scarpa. Il politico-imprenditore, senza attendere che vengano depositate le motivazioni con cui il Riesame ha annullato per lui e altri l'ordinanza di custodia cautelare, ha convocato per domani pomeriggio una conferenza stampa. Anche quanto i forestali indagavano sulla sua palazzina a Borgo Piave e quando poi la sequestrarono, Malvaso sostenne sempre di non aver commesso alcun reato e che erano leciti tanto la variante passata alle cronache con il suo nome quanto l'immobile che stava costruendo. Tesi di cui appare convinto anche dopo "Olimpia" e dopo le accuse che hanno portato gli inquirenti a inquadrarlo come parte di un'associazione per delinquere, volta  a fare affari sporchi nel settore urbanistico. L'azzurro Malvaso non ci sta e si prepara a confrontarsi con i giornalisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400