Hanno messo a segno una serie di furti nelle campagne tra Latina e Sabaudia, poi ieri notte una volta portata a termine la loro azione, si sono disfatti dell’automobile che hanno utilizzato per le loro scorribande. È questa l’ipotesi più accreditata dai poliziotti della Squadra Volante che ieri notte sono intervenuti in via Piscina Scura per l’incendio di una Bmw Serie1 rubata una settimana fa. L’allarme al 115 è scattato intorno alle 5:30 di ieri mattina quando qualcuno tra i passanti ha notato le fiamme tra i filari di un vigneto. È scattato l’intervento dei vigili del fuoco, ma ormai c’era ben poco da fare: la vettura era stata completamente divorata dall’incendio innescato molto probabilmente per cancellare ogni traccia delle persone che vi sono salite a bordo.

L'articolo completo in edicola con Latina Oggi (30 novembre 2016)