Confiscati beni per un valore di oltre 2 milioni di euro a Maurizio De Bellis. La Questura di Latina fornirà tutti i dettagli nel corso di una conferenza stampa che sta per avere inizio. 

De Bellis fu coinvolto nell’operazione “Balena Bianca” ed era stato arrestato insieme ad altre 26 persone a conclusione di un un’indagine su un vasto traffico di droga disposta dalla Procura di Latina che ha permesso di smantellare una importante organizzazione di narcotrafficanti. Indagando sul De Bellis gli inquirenti scoprirono, in sostanza, che aveva un patrimonio nettamente superiore rispetto ai redditi dichiarati.