E' stato acquistato all'asta giudiziaria l'ultimo lotto dell'ex Hilme di Pontinia, per un prezzo di circa 575.000 euro. Il rialzo rispetto alla base d'asta è stato di 3 mila euro. Nell'elenco dei beni, anche le strutture danneggiate dall'incendio e alcune attrezzature che, essendo state distrutte dalle fiamme, devono essere bonificate a spese del nuovo proprietario.

 

Il servizio su Latina Oggi in edicola e in versione digitale del 24 settembre