Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




carcere via aspromonte latina
0

Cocaina tra i fiori, il riesame conferma gli arresti

Latina

Restano le misure restrittive per gli indagati pontini del traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Lo ha deciso il tribunale del riesame. I camion partivano dall'azienda Krupy di Borgo San Michele. Associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, ricettazione in concorso ed associazione di carattere transazionale pluriaggravata: il business delle cosche passava anche attraverso il commercio di fiori tra l’Italia e l’Olanda. Mezzi che partivano carichi di denaro e tornavano poi pieni di fiori che nascondevano droga: una indagine partita da Latina che si snoda sull’asse tra Calabria e Amsterdam, con al centro i fratelli Crupi, collegati ad una delle famiglie più pericolose della ‘ndrangheta, i Comisso di Siderno (Reggio Calabria).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400