Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Anziano di 75 anni scomparso da sabato. L'ultima volta era stato visto a Latina Scalo
0

I familiari di Augusto Agnoni sono a Messina e hanno identificato il cadavere

Cori

Come anticipato nell'edizione odierna di Latina Oggi il cadavere ritrovato ieri sulla spiaggia di Paradiso a Messina è di Augusto Agnoni. L'ultimo dubbio è stato fugato questa mattina dai familiari dell'uomo che sono arrivati a Messina e hanno riconosciuto il cadavere dell'uomo. 

Agnoni, originario di Cori,  era scomparso a Latina Scalo sabato scorso. La figlia Rosa aveva pubblicato le foto del padre sui social network. Ieri il ritrovamento del cadavere sulla spiaggia messinese, con il corpo che presentava delle similitudini morfologiche con quello dello scomparso. Adesso resta da capire se Augusto Agnoni sia arrivato nel capoluogo siciliano per togliersi la vita oppure se il suo corpo sia stato trasportato dalla corrente. Resta dunque un alone di mistero sul quale indagano i carabinieri siciliani in collaborazione coi colleghi pontini. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400