Sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di sequestro di persona. E’ quello che ha deciso ieri il giudice per l’udienza preliminare Raffaella De Pasquale nei confronti di Angelo e Salvatore Travali, i due fratelli, attualmente detenuti per l’inchiesta Don’t touch, accusati invece in questo fascicolo di aver partecipato al sequestro del camionista romeno Nicola Giuroiu, avvenuto in via Sabotino a Latina l’otto marzo del 2014. E’ stato rinviato a giudizio anche un terzo imputato, si tratta di Graziano Grazioli. Per tutti il processo inizierà il prossimo 20 luglio davanti al giudice monocratico del Tribunale di Latina Luigi Giannantonio.