Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Lollo è un fiume in piena, coinvolti altri professionisti
0

Lollo denunciato dall'ex amico per le sue dichiarazioni

Scandalo fallimenti

Le dichiarazioni rilasciate dall’ex giudice Antonio Lollo in occasione dell’incidente probatorio avvenuto a Perugia, adesso sono oggetto di una denuncia per calunnia nei confronti dell’ex magistrato. E’ il suo (ex) amico, l’avvocato Vincenzo Manciocchi che ha presentato nelle scorse settimane una denuncia con l’accusa di calunnia in Procura a Perugia dopo che è stato chiamato in causa in merito agli incarichi nelle procedure fallimentari. Le dichiarazioni rilasciate nelle forme dell’incidente probatorio avevano tirato in ballo proprio Manciocchi che adesso ha deciso di intraprendere un’azione legale. Era stato Lollo a fare anche il suo nome in occasione del patto corruttivo.

(Tutti i dettagli nell'edizione del 10/12 di Latina Oggi)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400