Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Case dei Vip, il Comune adesso chiede il risarcimento dei danni
0

Case dei vip, si apre il fronte degli abitanti del Q1 occidentale. Ma il Comune chiede 3 milioni

Latina

Sarà una settimana di riunioni e incontri per i circa cento proprietari dei condomini di viale Nervi chiamati dal Comune a pagare le aree occupate dalle rispettive abitazioni. Poco meno di 3 milioni di euro che l’amministrazione rivendica come corrispettivo del valore del terreno di sua proprietà, e che i residenti sapevano invece essere privato, meglio ancora di proprietà delle imprese che tra il 1999 e il 2004 avevano ottenuto le concessioni edilizie e dalle quali hanno acquistato gli appartamenti nei quali oggi vivono. Nel febbraio scorso invece, il Comune ha scoperto che il terreno a ridosso di viale Nervi è suo fin dal 1976, anno in cui il lotto fu espropriato perché destinato a verde pubblico e viabilità dal Piano regolatore generale del 1972.

L'articolo completo in edicola su LATINA OGGI del 20 dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400