È successo tutto in pochi minuti. Un uomo, col volto travisato e con un'arma da taglio, è entrato all'interno della filiale di via Roma della banca Monte Paschi di Siena a Terracina e ha minacciato il cassiere allo sportello per farsi consegnare il denaro. Poi è fuggito via riuscendo per il momento a far perdere le proprie tracce. Il personale della filiale ha immediatamente allertato i Carabinieri, ora impegnati nelle indagini di rito, mentre uno dei dipendenti è stato trasportato al pronto soccorso a causa dello stato d'ansia. Il bottino portato via dal rapinatore, forse lo stesso autore delle altre rapine messe a segno nei mesi passati, resta ancora da quantificare.