Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




procura latina
0

I finanzieri Pirone e Dell'Aversana restano in carcere nonostante il ricorso accolto dal Riesame

Latina

Nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere per i due finanzieri Ciro Pirone e Tarcisio Dell’Aversana, arrestati nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza con l’accusa di concussione per cinque nuovi episodi che sono stati accertati e cristallizzati dai militari del Nucleo di Polizia Tributaria. Lo scorso 31 dicembre, davanti al Tribunale del Riesame, gli avvocati Gaetano Marino e Angelo Farau, difensori dei due indagati, avevano presentato ricorso, poi accolto dal Riesame, avverso la misura restrittiva emessa dal Tribunale di Latina sulla scorta di nuovi elementi venuti alla luce. Ma immediata è stata emessa la nuova ordinanza dal Gip Campoli.

Tutti i dettagli in edicola con l'edizione di Latina Oggi del 5/01/2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400