Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Videosorveglianza, ora il Comune accelera
0

Videosorveglianza, ora il Comune accelera

Terracina

Gli atti pronti da sette mesi. Dopo l'impasse, lunedì convocata la commissione di gara. 

Convocata per lunedì la commissione di gara per valutare le offerte tecniche sul servizio di videosorveglianza. Dopo sette mesi dalla pubblicazione degli atti di gara e una impasse apparentemente inspiegabile, si procede con l'affidamento dei lavori, per un importo complessivo di 600 mila euro.
L'urgenza è tornata a farsi sentire dopo l'omicidio del 26 dicembre scorso in piazza Garibaldi. L'appalto, originariamente pensato per rafforzare i controlli in materia di ambiente e rifiuti, prevede telecamere in 25 punti strategici dal centro alla periferia. Gli atti sono stati pubblicati lo scorso mese di maggio ma solo ora si è deciso di procedere con l'affidamento. Il commissario aveva addebitato i ritardi alla disorganizzazione degli uffici rimasti senza dirigente, eppure tutto era già pronto nel mese di aprile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400