Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Una molotov nel giardino di un'abitazione, atto intimidatorio
0

Una molotov nel giardino di un'abitazione, atto intimidatorio

Latina

Hanno lanciato una bottiglia incendiaria con l’obiettivo di intimidire. E’ stato un chiaro segnale, tanto diretto quanto inequivocabile. La molotov ha preso fuoco ma per pochi istanti a quanto pare, dopo l’impatto con l’erba infatti non è esplosa e il principio di incendio è stato circoscritto nel giro di una manciata di minuti.

E’ successo nel cuore della notte alla periferia di Latina, nella zona di via delle Rose dove abita una coppia del capoluogo proprietaria di una attività commerciale in centro. Sono proprio i due coniugi, F.M., lui e C.A., lei, i destinatari del messaggio. E’ stato il figlio della coppia a quanto pare a fare la scoperta: quando è tornato a casa ha notato una bottiglia di vetro a terra con l’innesco e attorno l’erba bruciata e un piccolo fuocherello che è stato subito spento. A quel punto è scattato l’allarme alla sala operativa del 113.

(Articolo completo su Latina Oggi dell'11 Gennaio 2016)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400