Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Tenta di impiccarsi, salvato dai Carabinieri
0

Rapina col coltello al dentista

Pontinia

Ha finto di essere un paziente, poi ha estratto il coltello e ha minacciato il dentista facendosi consegnare un orologio e del denaro contante prima di fuggire

Una tentata rapina e una rapina messa a segno, tutto a distanza di poco più di un’ora e ai danni di due distinte attività commerciali di Pontinia. A finire nel mirino dei malviventi sono state una farmacia e uno studio dentistico, con uno dei rapinatori fuggito alla fine con un bottino dal valore economico di qualche migliaio di euro. I Carabinieri si sono immediatamente messi sulle tracce dei malviventi per cercare di individuarli. 
Il tentativo di rapina è avvenuto poco dopo le 17 ai danni della farmacia di Mesa di Pontinia. Qui un uomo, col volto solo parzialmente travisato da un cappuccio, è entrato impugnando delle forbici da sarta. I titolari, però, sono riusciti a mettere in fuga il rapinatore, scappato a bordo di un'auto su cui c'era anche un'altra persona. 
A distanza di poco più di un'ora un altro rapinatore, stavolta a quanto pare da solo, ha messo a segno un colpo ai danni di uno studio dentistico del centro, fuggendo con un orologio e denaro contante. 

L'articolo completo nell'edizione di Latina Oggi in edicola stamattina (11 gennaio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400