Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Nuovo maxi furto di gasolio dall'oleodotto nelle campagne di Borgo Piave
0

Nuovo maxi furto di gasolio dall'oleodotto nelle campagne di Borgo Piave

Latina

Ieri mattina gli agenti della Squadra Volante e i tecnici dell'Eni hanno scoperto un nuovo punto di prelievo artigianale utilizzato dai ladri per aspirare gasolio dall'oleodotto che attraversa le campagne di Latina. Nei pressi di Borgo Piave veri e propri professionisti dei furti di questo genere, dopo avere scavato per raggiungere la conduttura sotterranea, avevano creato due buchi sulla tubazione e, senza provocare gravi perdite che avrebbero fatto scattare i sistemi di sicurezza, avevano installato due tubi prima di ricoprire la buca. Così dal terreno affioravano solo i rubinetti che, ben nascosti, venivano utilizzati di notte per arpirare gasolio. Difficile quantificare il volume di carburante rubato con questo sistema, ma è probabile che la banda abbia agito indisturbata per diversi mesi prima della scoperta di ieri. L'anomalia infatti è emersa con una sonda che viene lanciata periodicamente nell'oloeodotto per scongiurare la presenza di falle pericolose per l'ambiente.

(Articolo completo su Latina Oggi in edicola il 15 Gennaio 2016)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400