Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Prima del blitz dal veterinario il rapinatore aveva già colpito
0

Prima del blitz dal veterinario il rapinatore aveva già colpito

Latina

Dopo l'arresto di Paolo Ciardiello - il 41enne di Napoli accusato di avere rapinato l'ambulatorio veterinario di Latina Scalo approfittando della semilibertà di cui beneficiava da detenuto del carcere di Velletri - proseguono le indagini degli investigatori dei carabinieri per stabilire se lo stesso bandito abbia firmato anche i precedenti colpi consumati nel circondario del capoluogo. A quanto pare Ciardiello aveva un'insolita predilezione per gli studi medici visto che sono stati raccolti elementi a sufficienza per accusarlo anche della rapina consumata lunedì ai danni di un dentista di Pontinia e forti sospetti sono maturati anche sulla tentata rapina dello stesso giorno al farmacista di Mesa. Tra l'altro già nel 2008 il 41enne era stato arrestato per l'assalto allo studio di un medico di Aprilia, un episodio che scosse l'opinione pubblica perché il bandito, con un complice, sequestro quindici pazienti in attesa legandoli con il nastro isolante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400