Anche il Partito Democratico di Pontinia ha scelto il proprio candidato sindaco e sarà Carlo Medici. La decisione è stata presa dopo il vertice di venerdì sera, al quale hanno partecipato anche i vertici provinciali del Pd. Bocciata dunque l'ipotesi delle primarie, per le quali il consigliere comunale Luigi Subiaco (Indipendenti per Pontinia) aveva presentato la propria candidatura. Per cui non è escluso che la decisione assunta dal Pd non provochi una frattura con l'ex candidato sindaco per La Destra, che oggi siede nelle file della maggioranza. Per i dem, tuttavia, la candidatura di Carlo Medici è risultata quella più idonea a garantire al contempo continuità amministrativa e innovazione, nonché la più funzionale alle esigenze di unitarietà della compagine al governo della città e del Pd.