Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Tredicesime divorate da tasse e mutui. A Natale spazio solo per regali utili
0

Caos con i numeri civici, il Comune: "Ci sono errori"

Pontinia

Problemi con la spedizione dei bollettini di pagamento

Dopo il caos dei giorni scorsi per gli avvisi di pagamento spediti dal Comune di Pontinia per la nuova numerazione civica sono stati gli stessi uffici dell’ente a fare chiarezza sul caso, ammettendo che sono stati commessi «spiacevoli errori tecnici».
L’avviso, redatto dal responsabile del settore Gestione e Struttura organizzativa, è stato pubblicato nella giornata di ieri.
Nel documento si spiega che il Comune in questi anni ha provveduto ad aggiornare la toponomastica nell’intero territorio comunale rispettando la normativa vigente e risolvendo, «dopo tanti anni, la problematica della numerazione civica».
In pratica si è fatto ordine sul territorio, in particolar modo per quanto riguarda le aree esterne al perimetro urbano, dove spesso la situazione era abbastanza caotica. Con una delibera di giunta comunale (la 87 del 12 maggio del 2011), si è stabilito che la spesa di 26 euro per ogni numero civico fosse ripartita per il 50% a carico dell’amministrazione e per l’altro 50% a carico dei proprietari delle abitazioni. Proprio relativamente ai costi per le famiglie si sono riscontrati diversi problemi, alcuni dei quali venuti alla luce nei giorni scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400