Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




comune di Pontinia
0

Copertura assicurativa, il Comune fa un passo indietro

Pontinia

La determina a contrarre per il servizio di copertura assicurativa del Comune di Pontinia è stata redatta con un piccolo errore di distrazione: è stato citato un decreto legislativo ormai abrogato. Per questo motivo il responsabile del settore, con una determinazione risalente a ieri, ha dovuto fare dietrofront. "Non essendo stato ancora perfezionato il procedimento di gara, - si legge nell'atto - risulta opportuno procedere con l'adeguamento dello stesso alla nuova normativa, modificando gli atti nelle parti che fanno riferimento alla normativa non più in vigore". Un errore, quello di citare il decreto legislativo ormai abrogato dal nuovo codice sugli appalti, in cui era incappato anche il Comune di San Felice Circeo, che infatti si era visto costretto ad annullare in autotutela gli atti relativi alla gara per i parcheggi a pagamento. Per quanto riguarda il Comune di Pontinia, dove l’errore è stato commesso per quanto concerne la copertura assicurativa dell’ente locale, molto probabilmente ora si procederà in proroga. Gli uffici dovranno infatti predisporre un nuovo bando di gara correggendo quelle parti in cui era citato il decreto legislativo abrogato, procedendo poi ad espletare l’iter e a individuare l’offerta più vantaggiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400