Dopo le polemiche dei giorni scorsi la giunta municipale del sindaco di Pontinia Carlo Medici ha provveduto a correre ai ripari per organizzare il servizio dell'isola pedonale in piazza Indipendenza. Oggi, infatti, sindaco e assessori hanno emanato una direttiva di giunta con la quale si dà mandato ai responsabili dei vari settori competenti del Comune ad adottare gli atti necessari per attivare, tra l'altro in tempi urgenti, il servizio. Il primo appuntamento, infatti, è previsto per l'8 di luglio. Ad occuparsi delle attività di chiusura di piazza Indipendenza sarà l'associazione "La Piazza", che ha manifestato con atto ufficiale e protocollato in Comune la propria disponibilità a svolgere il servizio accollandosi costi e responsabiltà.