Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Il Comune di Pontinia
0

Più aiuti alle famiglie, ecco i voucher per gli asili nido

Pontinia

Nuova opportunità per le famiglie residenti a Pontinia, con la giunta municipale che nei giorni scorsi ha approvato un progetto sperimentale per quel che riguarda gli asili nido e gli aiuti economici da fornire a coloro che ne avranno bisogno. Una parte consistente delle famiglie – queste le premesse – seppur nella difficoltà economica di sostenere un percorso educativo per la prima infanzia, hanno ribadito la necessità di usufruire di tale servizio al fine di lavorare e contribuire dunque al sostentamento della loro famiglia. Motivo per il quale il Comune di Pontinia ha affrontato la questione nel corso di una recente seduta di giunta, durante la quale si è deciso di prevedere una nuova modalità di aiuto verso le famiglie residenti. Si tratta dell’erogazione di voucher nido, finalizzati «a favorire l’accesso ai servizi educativi» per i bimbi con età compresa tra zero e tre anni. Le regole previste sono chiare. Innanzitutto occorre essere ovviamente residenti a Pontinia e non avere un Isee superiore a 18mila euro. Dopodiché occorre presentare ulteriore documentazione, come ad esempio quella relativa all’occupazione del genitore. Il termine ultimo per il deposito delle istanze è stato fissato al 15 settembre, mentre il contributo massimo erogabile per anno educativo a bambino frequentante il nido è stato quantificato in 1.650 euro, con una copertura mensile massima di 150 euro. Oltre a ciò, è stato deciso di aumentare l’importo del voucher nella misura del 30% applicato sul contributo spettante in caso d’utilizzo dello stesso presso le strutture educative situate nel territorio di Pontinia, in modo tale da aiutare anche queste attività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400