Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Primarie PD
0

Primarie per evitare
la frattura

Pontinia

Sembrava sfumata la possibilità, per la coalizione di maggioranza, di passare attraverso le elezioni primarie per scegliere il candidato sindaco da proporre alle Amministrative del prossimo anno, con le quali si sceglierà il nuovo sindaco di Pontinia. Nei giorni scorsi, invece, a quanto pare è stato fatto un passo indietro, con il Partito Democratico locale e la maggioranza di governo che sono tornati a dialogare. Inizialmente, difatti, la maggioranza era propensa per l’ individuazione di un candidato unitario, con la scelta che, secondo le prime indiscrezioni, era finita su Carlo Medici.

Il Partito Democratico locale e il suo segretario Paolo Cima, invece, già nei mesi scorsi avevano ribadito la volontà di andare avanti con le primarie, per le quali una delle prime candidature era stata quella di Luigi Subiaco (eletto con “La Destra”). Attualmente - ma di conferme ufficiali al momento non ne sono arrivate - pare che Pd e maggioranza abbiano trovato un possibile punto d’incontro. Si tratta dell’indizione di primarie di coalizione, per le quali dovrebbero fronteggiarsi in un testa a testa due soli candidati. E i nomi, per il momento, pare siano proprio quelli di Carlo Medici e di Luigi Subiaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400