Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




0

Farmacia comunale, slitta di nuovo il Consiglio

Pontinia

Avrebbe dovuto tenersi il 7 gennaio il Consiglio Comunale di Pontinia chiamato a pronunciarsi anche sull'affidamento della farmacia da affidare alla società partecipata, ma la seduta è stata rinviata. 

Il motivo, come si legge nel nuovo avviso di convocazione firmato dal presidente del Consiglio Comunale, è da ricercarsi nell'assenza del segretario generale che ha comunicato la propria impossibilità a prendere parte alla seduta dell'assise civica di giovedì. Il Consiglio è stato pertanto fissato per l'11 gennaio alle 9 e 30, sebbene la Regione Lazio sulla farmacia comunale abbia chiesto aggiornamenti entro il 31 dicembre dello scorso anno. Rispetto alla precedente convocazione, inoltre, è stato inserito un punto all'ordine del giorno. Si tratta dell'acquisizione al patrimonio comunale di un terreno di 500 metri quadrati circa, sulla cui destinazione d'uso si saprà di più durante il Consiglio Comunale, chiamato a pronunciarsi anche sul cosiddetto federalismo demaniale, con l'ente che potrebbe ottenere dei beni che attualmente sono di proprietà dello Stato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400