Non è un parco, non è un prato, ma è un angolo dell’Istituto comprensivo “San Tommaso d'Aquino”, plesso Montanino, di Priverno.

In prossimità dell’ingresso della palestra attigua alla scuola, incuria e abbandono fanno bella mostra di sé. Addirittura, un albero di fico è cresciuto sotto a una finestra.

La denuncia è di un cittadino che, fino ad alcuni anni fa, peraltro, è stato anche uomo di scuola. E ha documentato il tutto con alcune fotografie.

Giustamente, si è chiesto: «Ma non sarebbe il caso di dare una pulita?». Visto, peraltro, che è un luogo frequentato dai ragazzi della scuola media e da bambini e giovanotti che frequentano, per motivi sportivi, il cosiddetto Palazzetto dello Sport.

Purtroppo, quella scuola, soprattutto...

L'articolo completo nell'edizione del 23 maggio 2016 di Latina Oggi, in edicola o in versione digitale