Oggi pomeriggio si insedia il nuovo Consiglio comunale di Priverno, con il giuramento di Anna Maria Bilancia, primo sindaco donna. Bilancia è il terzo sindaco donna del comprensorio collinare lepino e ausono: come lei indossano la fascia tricolore Carla Amici di Roccagorga e Barbara Petroni di Roccasecca dei Volsci.

Sette i punti all’ordine del giorno: convalida degli eletti; elezione del presidente e del vicepresidente del Consiglio comunale; giuramento del sindaco; nomina della Giunta; presentazione degli indirizzi generali di governo; nomina della commissione elettorale comunale; presa d’atto della costituzione dei gruppi consiliari.

Accanto ad Anna Maria Bilancia, sostenuta da una parte del Pd e da Sel, siederanno 11 consiglieri di maggioranza: Enrica Onorati, Federica Cristofari, Sonia Quattrociocche, Elide Dell’Unto, Angelo Delogu, Roberto Antonini, Giuseppe De Marchis, Fabio Guadagnoli, Antonio Ines, Emilio Rossi e Giulio Federici. Alla sua destra i 5 di minoranza: Umberto Macci, Marcello Vellucci, Ernesto Desideri, Antonio Di Giorgio e Luisella Fanelli.