Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Anno Giubilare al termine, il pellegrinaggio dalla via Francigena verso San Pietro
0

Anno Giubilare al termine, il pellegrinaggio dalla via Francigena verso San Pietro

Accoglienza per i pellegrini

 Il 20 novembre terminerà il Giubileo della Misericordia, l'Anno Santo straordinario indetto da Papa Francesco in occasione dei 50 anni dalla chiusura del Concilio Vaticano II e, anche se è un mese tradizionalmente legato alla commemorazione dei defunti, un clima di quieta e sommessa celebrazione di questi importanti traguardi pervade tutta Priverno. A cominciare da Fossanova. La riscoperta della Via Francigena del Sud e la sua valorizzazione passano dal territorio nella consapevolezza della necessità di riscoprire quella vocazione all'accoglienza e all'ospitalità che la nostra gente ha sempre dimostrato.

 Il bellissimo borgo medievale e la sua abbazia saranno lo scenario migliore lungo la via di un Cammino dell'Anima, Cultura e Territorio. Organizzato in collaborazione con Camera di Commercio di Latina, questo cammino partirà alle 8,30 di giovedì 3 novembre dalla Stazione Fs Priverno-Fossanova, raggiungerà l'abbazia di Fossanova, dove i pellegrini avranno una guida per visitare sia il borgo che l'abbazia prima di ripartire per Priverno.

 Camminando lungo l'argine del fiume Amaseno, i pellegrini raggiungeranno piazza Giovanni XXIII dove verranno accolti dalla nostra sindaca Anna Maria Bilancia, verrà loro vidimato il Passaporto del Pellegrino e offerta una degustazione dei prodotti tipici locali. Nel pomeriggio cammineranno ancora per i vicoli del centro storico mentre per la sera è previsto un concerto in loro onore.

 

Alle 21,00 è prevista l'esibizione del Vibration Gospel Choir nella chiesa di San Benedetto, forse la più antica di Priverno, in una perfetta simbiosi di epoche e culture diverse e in sintonia con lo spirito stesso del pellegrinaggio giubilare. Il Concerto è aperto a tutti i cittadini che vorranno gustare in compagnia della buona musica.  Il Cammino dell'Anima riprenderà il giorno dopo e porterà i pellegrini fino a giungere in Piazza San Pietro a Roma, il 9 novembre, passando per Sezze, Bassiano, Sermoneta, Norma e Cori.

 "Il Comune di Priverno - fanno sapere -  è lieto di tornare ad ospitare importanti iniziative organizzate per la valorizzazione del territorio, sia in termini paesaggistici che manifatturieri, avendo la possibilità di mostrare le proprie potenzialità nello sviluppo dell'accoglienza turistica. Per questo ringrazia la Camera di Commercio di Latina e Unioncamere Lazio per aver promosso l’evento e  la Regione Lazio per averlo patrocinato". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400