Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Crepa sulla torretta medievale, creata una barriera per recintare l'area
0

Crepa sulla torretta medievale, creata una barriera per recintare l'area

Priverno

Arrivano anche nuove disposizioni per la viabilità verso Borgo Sant'Antonio

Notata la considerevole crepa, apertasi sulla parete nord di una delle tante torrette di avvistamento site sulle mura medievali di Priverno, il 4 novembre scorso personale dell’Ufficio tecnico comunale, del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Latina e agenti della polizia locale hanno effettuato un sopralluogo sulla torretta lesionata nei pressi della strada di collegamento tra via Circonvallazione Nord e largo Paolina.

Al termine dello stesso veniva accertata una situazione di dissesto statico della torretta per cui si decise, nelle more di ulteriori verifiche o di lavori da parte del proprietario, di interdire la viabilità sull’allacciante e di limitarla nel tratto della Circonvallazione interessato, provvedendo, inoltre, alla realizzazione di un’idonea barriera per mitigare gli effetti negativi conseguenti la caduta degli elementi in pietra, in elevazione sulle sottostanti parti. Il tutto a tutela dell’incolumità delle persone e per la salvaguardia dei beni. Inoltre, fu predisposto un unico senso di circolazione da San Benedetto alla zona di Caciara.

Ma, proprio alla luce di questa pur necessaria decisione, ci si è accorti che l’intensità del traffico veicolare in transito su quelle strade, determina difficoltà di circolazione soprattutto per i veicoli provenienti da via Giacomo Matteotti e Cesare Battisti, che debbono reimmettersi nel centro storico e nelle zone adiacenti. Per questo, a tutela del patrimonio stradale, per motivi di sicurezza pubblica e di pubblico interesse, nonché per esigenze di carattere tecnico, alla luce della conformità della strada e dell’intensità di traffico, si è ritenuto opportuno adottare un nuovo provvedimento sulla viabilità cittadina. In sostanza, viene invertito il senso unico di marcia vigente in via Paolina e via Leone Leo: il traffico non si svolge più in direzione di piazzale San Benedetto, ma dallo stesso piazzale verso Porta Romana.

Di conseguenza, un unico senso di marcia viene istituito in viale Regina Camilla, con direzione di marcia Largo Paolina - piazzale XX Settembre (Porta Romana). Ragion per cui chi scende da via Consolare, via Pomponio Palombo, via Cavour, via Majo, via Garibaldi, una volta arrivato alla fine di queste traverse, dovrà necessariamente girare a sinistra in direzione di Porta Paolina. Come, peraltro, si faceva tanti anni fa. Essendo, però, via Leone Leo e via Paolina di carreggiata particolarmente ridotta, viene istituito anche un divieto di sosta e di fermata lungo le due stradine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400