Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Rottamare le cartelle esattoriali, la proposta di Desideri e Di Giorgio
0

Rottamare le cartelle esattoriali, la proposta di Desideri e Di Giorgio

Priverno

Lettera al sindaco per chiedere l'applicazione di quanto previsto da un recente Decreto Legge nazionale

I consiglieri comunali di Agenda per Priverno, Ernesto Desideri e Antonio Di Giorgio, hanno presentato in Comune una nota con la quale invitano l’amministrazione del centro collinare lepino ad aderire “alla definizione agevolata prevista dall’articolo 6 del Decreto Legge 193 del 2016”. Vale a dire la cosiddetta “rottamazione delle cartelle”.

Il Decreto in questione è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 24 ottobre e prevede la possibilità di versare al Fisco solo la somma inizialmente dovuta a titolo di imposta, cancellando sanzioni e interessi di mora, per tutti i ruoli affidati alla società di riscossione cui l’ente locale si è affidato, dal primo gennaio 2000. «Questo - sottolineano Desideri e Di Giorgio - è uno strumento che, a nostro parere, rappresenta un’opportunità per quei cittadini di Priverno che sono in difficoltà economiche, di regolarizzare la propria posizione tributaria nei confronti dell’ente, versando la sola imposta e interessi legali (0,2% annuo) cancellando sanzioni e interessi di mora».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400