Stop ai servizi sanitari erogati col contagocce. È chiaro il messaggio lanciato dall’associazione “Cittadini al Lavoro”, che nei giorni scorsi ha avviato una petizione con annessa raccolta firme. Al centro della questione, come spiegano gli stessi soci, c’è la richiesta alle istituzioni competenti della garanzia della continuità dello sportello per gli utenti, che è ubicato presso l’ufficio Medicina di Base e Piani terapeutici dell’Asl di Sabaudia di via Conte Verde. Tale sportello risulta essere chiuso da oltre due mesi a causa dell’assenza, per motivi di salute, dell’unico operatore assegnato.

(Articolo completo su Latina Oggi del 2 Febbraio 2016)