Nonostante il Comune di Sabaudia rischi di essere sciolto a seguito delle dimissioni del sindaco Maurizio Lucci - che entro la fine del mese potrebbe decidere di ritirarle -, lunedì sera l'assise civica si è riunita per discutere del regolamento per le riprese audiovisive delle sedute di Consiglio Comunale. La proposta era arrivata dalla consigliera comunale Giada Gervasi ("Cittadini al Lavoro") e alla fine è stata approvata all'unanimità dopo una lunga discussione su una serie di emendamenti a cui hanno partecipato - con la sospensione dell'assise civica - tutti i gruppi consiliari presenti. Assente il sindaco dimissionario Maurizio Lucci, che ha giustificato l'assenza per motivi personali.