Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Ricatti sessuali alle braccianti indiane, la nuova schiavitù
0

Bracciante senza paga, conclusa la mediazione

Sabaudia

L'iniziativa portata avanti da "In Migrazione"

Un credito di circa 1.400 euro per delle ore di lavoro prestate all'interno di una azienda agricola della provincia di Latina e non retribuite, poiché - questa la sua versione dei fatti - sarebbero state trattenute da un caporale. Il protagonista della vicenda è un bracciante agricolo di nazionalità indiana residente a Borgo San Donato, il quale, dopo aver inutilmente cercato di farsi liquidare quel che gli spettava, ha deciso di rivolgersi all'associazione "In Migrazione", che da anni con i propri professionisti qualificati opera a tutela dei diritti degli immigrati. Così i legali e gli specialisti dell'associazione hanno avviato una pratica di mediazione che si è conclusa con esito favorevole per il lavoratore soltanto qualche giorno fa. 

L'articolo completo nell'edizione di Latina Oggi del 23.2.2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400