Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Pista ciclabile tra le dune, progetto faraonico: 5 milioni di euro
0

Pista ciclabile, chiesto un confronto pubblico

Sabaudia

L'iniziativa dell'associazione "Cambia Sabaudia"

Dal Comune di Sabaudia non è arrivata alcuna risposta alle istanze presentate da Cambia Sabaudia, dal Pd locale, dai Conservatori Riformisti e dal Comitato di Frazione sul progetto della pista ciclabile da realizzare sul lungomare. Per questo motivo ora è l’associazione Cambia Sabaudia a lanciare il guanto di sfida all’amministrazione comunale del sindaco Lucci, dicendosi disposti a un tavolo di confronto col primo cittadino e col presidente del “comitato vip” e i soggetti direttamente interessati alla realizzazione del percorso ciclabile tra Torre Paola e l’hotel “Le Dune”. «L’associazione Cambia Sabaudia – scrivono in una nota firmata dal generale Piccotti – è consapevole che l’attuale situazione di grande confusione e di incertezza che vive da tempo il Consiglio Comunale a causa delle recenti dimissioni farsa del sindaco, prima presentate e poi ritirate senza alcuna spiegazione, crea un immobilismo anche su progetti importanti per la cittadinanza. È chiaro che la maggioranza che sosteneva Lucci è fortemente traballante e probabilmente è arrivata al capolinea».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400