Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Clamoroso a Sabaudia: il sindaco Lucci si dimette

Il sindaco di Sabaudia Maurizio Lucci

0

Crisi in maggioranza, Lucci rischia di nuovo

Sabaudia

Fratelli d'Italia fa saltare gli equilibri, il sindaco è in bilico

Troppi scontri in maggioranza, gli equilibri già fragili tornano a rompersi. Nuova frattura nella compagine di governo del sindaco di Sabaudia Maurizio Lucci che a poche settimane dalle dimissioni presentate e poi ritirate, si trova di fronte all'ennesima crisi di governo. Il gruppo di Fratelli d'Italia fa saltare gli equilibri. Tutta colpa di una disputa interna alla maggioranza. "Riteniamo che il sindaco Lucci, che solo qualche giorno fa, per ritirare le sue dimissioni aveva dichiarato di aver ritrovato l’armonia necessaria per continuare questa legislatura, al contrario non sia riuscito a tenere insieme le varie anime della sua maggioranza. E non può essere attribuita nessuna colpa al partito FdI". Il gruppo consiliare del capogruppo Renato Bianchi in una nota parla di "una spaccatura profonda che il sindaco si è ostinato a non vedere, ne prenda atto e agisca di conseguenza". "Il nostro intento - conclude FdI - era come lo è stato sempre di amministrare e condividere con l'intera amministrazione il bene comune di Sabaudia, inoltre leggiamo a mezzo stampa che nuovamente c'è una maggioranza alternativa, pertanto ad oggi non crediamo ci siano più elementi di condivisione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400