Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Truffa on-line con un robot da cucina Vittima una donna di Cassino
0

Bambini a scuola di programmazione

Sabaudia

L'iniziativa gratuita dell'associazione Pro Loco

Grazie ad un gruppo programmatori arriva a Sabaudia, presso la Pro Loco, Coder Dojo, club gratutito a livello mondiale con l’obiettivo di insegnare la programmazione informatica ai più piccoli. CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito che ha visto gli albori in Irlanda nel 2011 e che si è rapidamente fatto conoscere in tutto il mondo fino a contare oltre 600 club, di cui 60 solo in Italia, 61 con quello di Sabaudia. Le attività di formazione ruotano intorno al gioco, lo scambio reciproco e il peer learning, secondo l’unica regola fondamentale di ogni dojo: Be Cool. La modalità di apprendimento informale, la facilità di accesso ai laboratori, hanno fatto sì che moltissimi bambini si appassionassero a Coder Dojo.

Le iscrizioni all’evento, articolato in 2 giorni, 15 e 16 aprile, sono aperte da qualche giorno, e le adesioni testimoniano che l’iniziativa è stata accolta con entusiasmo. Nel corso degli incontri, i bambini impareranno inizialmente a creare animazioni, video giochi, piccoli fumetti  statici e animati, per poi passare a linguaggi come HTLM, Javascript, CSS fino all`utilizzo di ARDUINO. Con il coding I bambini impareranno ad usare il pensiero computazionale, la logica, e allo stesso tempo la creatività per un uso, consapevole e partecipativo della tecnologia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400