Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Sindacalisti condannati per truffaIntascarono somme illecite dai tesserati
0

«Gli affari di Buzzi a Sabaudia»

Sabaudia

L’ex assessore all’Ambiente di Sabaudia Enrico Gambacurta è stato ascoltato per circa due ore dal pool del procuratore aggiunto Paolo Ielo, tra i pubblici ministeri dell’inchiesta passata alle cronache col nome di “Mafia Capitale”, che tra gli imputati vede anche Massimo Carminati e Salvatore Buzzi. Il procedimento penale per il quale ieri Gambacurta - al momento a quanto pare senza persone iscritte nel registro degli indagati - è stato escusso come persona informata sui fatti, nasce da due denunce-querele orali sporte tra il 2014 e il 2015 dall’ex assessore all’Ambiente di Sabaudia. L’ex politico si era recato negli uffici della Squadra Mobile della questura di Latina per raccontare agli inquirenti degli episodi di cui era venuto a conoscenza negli anni in cui aveva ricoperto l’incarico di assessore, ossia tra il 2002 e il 2006. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400