In attesa che il Consiglio di Stato si pronunci sul contestato affidamento per i parcheggi a pagamento, il Comune di Sabaudia ha affidato in proroga la gestione delle strisce blu. Le condizioni dell’appalto, che avrà durata provvisoria e soltanto finché non ci sarà la sentenza dei giudici amministrativi, sono rimaste inalterate rispetto allo scorso anno. Dalla giornata di ieri, intanto, sono stati messi in vendita gli abbonamenti, che prevedono tariffe agevolate per i residenti e per le persone iscritte a ruolo, cioè per chi pur non essendo residente a Sabaudia ha qui un’altra abitazione e paga le tasse. Per i primi il costo del titolo è stato fissato in 30 euro, mentre per i secondi in 90 euro. Per quanto riguarda la sosta a pagamento, sarà gestita con i parcometri e a quanto pare il servizio dovrebbe prendere il via già da domani. Gli abbonamenti sono disponibili presso i rivenditori: Carlo Scavazza, Romani Riccardo (Zona 15), Silvis (Conad vecchio), Magnarelli (presso distributore ex Fina) Polidori (Piazza Oberdan), Pro- Loco.