Il rifacimento di diverse strade sul territorio comunale di Sabaudia, con i lavori effettuati ieri mattina, ha creato non pochi problemi, specie sul lungomare e in prossimità di ponte Giovanni XXIII. La città delle dune, infatti, in questi giorni, oltre al fisiologico aumento delle presenze per la stagione turistica, sta ospitando anche il festival dei giovani, un’importante manifestazione sportiva. Ma su parte del lungomare era fruibile un’unica corsia a causa dei lavori in corso, con la conseguente istituzione del senso unico alternato. Una situazione che ha creato non pochi disagi, sulla quale è intervenuta l’associazione “Cambia Sabaudia”, presieduta da Aldo Piccotti. «Questi lavori sarebbero stati normali in un periodo invernale o primaverile, ma che ciò avvenga nel periodo estivo sembra assolutamente assurdo, soprattutto a ridosso di un weekend con un massiccio afflusso di turisti. Il disagio per la città e per gli ospiti è ancora più grave in quanto proprio in questo periodo – scrivono dall'associazione – sono stati organizzati i campionati italiani di canottaggio e il festival del cinema che inizierà oggi. Questa situazione assurda – aggiungono – è da imputare alla “disorganizzazione organizzata” dai responsabili tecnici del Comune, che a quanto pare non riescono neppure a coordinarsi, essendo tali attività già programmate nel calendario degli eventi estivi comunali».