Decisamente quello ricevuto subito dopo la celebrazione del matrimonio non è stato il miglior regalo di nozze per una giovane coppia di Latina che aveva deciso di sposarsi a Sabaudia. Gli agenti della polizia municipale, infatti, trovando le auto in una zona in cui vige di norma il divieto di sosta, hanno elevato due sanzioni amministrative per un totale di 56 euro se pagate per tempo. Non è ben chiaro se i vigili urbani fossero stati informati per tempo della celebrazione di un matrimonio civile in Comune, con la possibilità, dunque, di chiudere un occhio per quel che riguarda le automobili dei giovani coniugi. Ma ciò effettivamente non è avvenuto. Ligi al proprio dovere, trovando le auto in sosta vietata, gli agenti della Municipale le hanno multate.

L'articolo completo su Latina Oggi (22 luglio 2016)