Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Guerra legale per la gestione delle spiagge  Ricorso in appello al Consiglio di Stato
0

Mezzo milione di euro per il lungomare

Sabaudia

Probabilmente non sarà risolto in via definitiva, ma di sicuro con mezzo milione di euro di interventi la situazione problematica degli accessi sul lungomare di Sabaudia potrebbe essere quantomeno migliorata. Il 13 settembre il commissario straordinario Antonio Quarto con i poteri della giunta municipale ha approvato il progetto di fattibilità per aderire al piano per gli interventi straordinari per lo sviluppo economico del litorale laziale. In programma, come si legge negli atti amministrativi, c’è la riqualificazione e la realizzazione degli accessi pedonali per la fruibilità degli arenili anche a soggetti in condizione di svantaggio fisico. Oltre a ciò, si parla di strutture modulari di facile rimozione per i servizi di assistenza, sicurezza e primo soccorso, nonché di innovazione tecnologica e postazioni informatizzate. Il Parco nazionale del Circeo ha espresso parere favorevole, dicendosi pronto a collaborare qualora la Regione dovesse finanziare il progetto. Per quanto riguarda i costi, nel bando è previsto che l’ente locale partecipi almeno per il 20%. E così ha previsto il Comune di Sabaudia. L’importo dell’intervento, per come redatto dal Settore Ambiente, ammonta a 500 mila euro. Di questi, 395 mila sarebbero a carico della Regione Lazio (la cifra è corrispondente al 79%), mentre 105 mila a carico dell’ente locale (il 21%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400