Sabato scorso, alle 23:30, a Sabaudia i carabinieri, intervenuti per una lite presso un esercizio pubblico del posto, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di evasione, T.V., 23enne di Sabaudia,  allontanatosi dal luogo dove era ristretto ai domiciliati. L’arrestato è stato trattenuto temporaneamente nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del processo con rito direttissimo.